Microsoft ha pubblicato giorni fa i 12 principi guida scelti dall’azienda con l’intento di guidare lo sviluppo futuro della sua piattaforma desktop a livello mondiale, partendo da Windows Vista. Microsoft si riferisce ai questi principi come i “Dodici Principi per Promuovere la Competizione” e li divide in tre categorie principali: Scelta per produttori PC e consumatori, Opportunitè  per gli sviluppatori e Interoperativitè  per gli utenti. Il colosso riconosce l’importanza del ruolo del suo sistema operativo Windows nella “information economy” e quindi le responsabilitè  derivanti da questo ruolo.

Articolo apparso su:tweakness.net

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS